Icilio Ceretelli, intervista congresso SIN 28/10/2018

Il 28 ottobre 2018 al XLIX congresso #SIN (società italiana di Neurologia) si è parlato anche di #Narcolessia suscitando molto interesse.
Condividiamo con voi l’intervista al nostro Presidente Icilio Ceretelli, il suo ultimo intervento pubblico, prima della inaspettata tragica fine.
lo ricordiamo con voi, con immenso affetto.

15 Dicembre 2018 – Aperte Iscrizioni Congresso AIN

15 Dicembre 2018 – Aperte Iscrizioni Congresso AIN

Buongiorno a tutti

Comunichiamo che è finalmente possibile iscriversi al Congresso AIN del 15 Dicembre 2018.
Si tratta di un evento Europeo con ospiti illustri come il prof. Mignot dell’Università di Stanford, pioniere della ricerca sulla Narcolessia e il prof. Bassetti, recente scopritore delle cause della Narcolessia e presidente European Narcolepsy Network. Inoltre verranno presentati i progetti portati a termine quest’anno e quelli per i prossimi anni e ci sarà la premiazione dei migliori giovani ricercatori europei.

Ricordiamo che l’evento è riservato ai soci AIN.

Invitiamo ad iscriversi con celerità, i posti sono LIMITATI.

*N.B. dal momento che c’è un catering da organizzare e che questo ha un costo, vi preghiamo di dare conferma solo se siete sicuri di partecipare, ond’evitare sprechi.

4 Seminario sulla Narcolessia: Diagnosi e Trattamento multidisciplinare della Narcolessia

4 Seminario sulla Narcolessia: Diagnosi e Trattamento multidisciplinare della Narcolessia

Carissimi soci, con la presente vi informiamo che sabato 2 dicembre presso l’ospedale Bellaria di Bologna si svolgerà il Quarto Seminario sulla Narcolessia intitolato “Diagnosi e Trattamento Multidisciplinare della Narcolessia: Le età della vita“.
Per partecipare è necessario iscriversi attraverso il sito dell’Agenzia Avenuemedia entro il 20 novembre.

Iscriviti QUI

Facciamo presente che i posti a nostra disposizione saranno 50 pertanto chiediamo se possibile, di partecipare uno per famiglia dando cosi la possibilità a più persone di divulgare i contenuti.
Stiamo organizzandoci per una diretta streaming su facebook per poter permettere di seguire l’evento anche a chi non potrà partecipare.
A breve vi forniremo maggiori informazioni

Tutta Salute, il 28/11/2016 si parla di Narcolessia

Tutta Salute, il 28/11/2016 si parla di Narcolessia

Buongiorno, informiamo che in data Lunedì 28/11/2016 su RAI3, alla trasmissione “TUTTA SALUTE” si parlerà di malattie del sonno, con particolare attenzione alla Narcolessia.

In diretta ci sarà il prof. Giuseppe Plazzi, responsabile del Centro del Sonno di Bologna e Massimo Zenti, vicepresidente AIN.

La trasmissione andrà in onda dalle 11:10 alle 12:00 con la possibilità di intervenire dopo la diretta, sulla pagina facebook del programma: CLICCA QUI PER LA PAGINA DEL PROGRAMMA

Se non doveste riuscire a vedere la diretta, niente paura! Ci sarà modo di rivederlo su RAI PLAY oppure direttamente dal nostro sito nei giorni successivi alla messa in onda.

 

 

3. Seminario sulla Narcolessia, Bologna 18-19/11/2016

3. Seminario sulla Narcolessia, Bologna 18-19/11/2016

Buongiorno a tutti

Vi informiamo che dal 18 al 19 novembre 2016 si terrà il Terzo seminario sulla Narcolessia presso l’Ospedale Bellaria, in via Altura 3, a Bologna.
L’evento, organizzato dall’IRRCS Istituto Scienze Neurologiche, ospiterà relatori di calibro nazionale ed internazionale.

  • La prima giornata, 18/11, sarà riservata ad un gruppo di lavoro che si occupa del progetto del Registro Nazionale della Narcolessia. Come accennato all’ultima assemblea, tra di loro ci sarà il nostro presidente, Icilio Ceretelli, che contribuirà attivamente esponendo quelle che sono le reali esigenze e le aspettative dei pazienti.
  • La seconda giornata, 19/11, sarà dedicata alla spiegazione della malattia, dalla diagnosi alla terapia. Ci saranno inoltre dei workshop focalizzati sulla diagnosi, sul trattamento dei bambini e sui risvolti sociali della malattia. Riguardo quest’ultimo punto, il Vicepresidente Massimo Zenti interverrà sul tema guida e ottenimento della patente.

Siamo davvero lieti di essere stati invitati a questo incontro, è segno che finalmente l’attenzione non sia più focalizzata solo sulla patologia, ma anche sul paziente e sulla sua vita.

In calce il programma definitivo.

A presto!

Per il programma dell'evento