Incontro a Roma 7/11/2015

Carissimi Soci e Amici,

Siamo lieti di annunciare il secondo incontro annuale dell’A.I.N. a Roma con pranzo per raccolta fondi.

All’evento parteciperà il Professor Giuseppe Plazzi e il Dott. Fabio Pizza, che ci informeranno sui risultati nella ricerca sulla Narcolessia e sui futuri progetti.

L’incontro si terrà il 7 novembre 2015 ore 12:00 presso l’azienda Bed and Breakfast “Alla Quercia” sito in Via della Gavaccia, 50 – 00015 Monterotondo (Roma).

Per la partecipazione all’evento, è richiesto un contributo minimo di € 15,00 a persona che sarà interamente devoluto alla ricerca sulla Narcolessia; inoltre s’informa che presso l’azienda “Bed and Breakfast” è possibile pernottare rivolgendosi alla sig.ra Paola specificando la partecipazione all’evento dell’A.I.N.

Anche per quest’anno ci sarà un servizio navetta.

Siete pregati di mandare una mail di conferma (m.stufara@libero.it) entro il 25 ottobre 2015.

Per altre informazioni rivolgersi a Massimo al tel. 335 78 60 855.

Sarà un’ottima occasione per incontrarsi in un clima sereno e piacevole, speriamo di essere numerosi! Contiamo sulla vostra partecipazione! Grazie!

Massimo Stufara – Referente Lazio

 

Incontro nel Lazio – Ottobre 2014





Sabato 25 ottobre 2014 si svolgerà nei pressi di Roma una giornata di incontro destinata sia alle persone narcolettiche e ai loro familiari, associati all’ AIN Associazione Italiana Narcolettici e Ipersonni, sia a coloro i quali, nutrendo interesse o curiosità per la narcolessia, vorranno prendervi parte.

Gli obiettivi della giornata sono sostanzialmente due:

  1. Raccogliere un numero cospicuo di fondi da destinare all’Associazione per finanziare una borsa di studio per un giovane ricercatore impegnato su un progetto del Centro per la Diagnosi e la Cura delle Malattie del Sonno di Bologna, diretto dal dott. Giuseppe Plazzi.
  2. Promuovere – attraverso una giornata che si propone innanzitutto all’insegna della solidarietà e della convivialità – l’incontro, il confronto e lo scambio di esperienze da parte delle persone narcolettiche e dei loro familiari, sia per arricchire il patrimonio individuale di conoscenze su tale malattia, sia per creare reti e relazioni significative fra le persone che vivono quotidianamente tale condizione, nella profonda convinzione che la condivisione dell’elemento che ci accomuna può aiutare tutti in maniera determinante e positiva nel vissuto di esso.

Il luogo in cui si svolgerà la giornata si chiama ”Casale Anio Novus” è ubicato a pochi chilometri da Roma, nel territorio del Comune di Tivoli, ed è facilmente raggiungibile per chi arriva a Roma dalle autostrade. Si tratta di un casale in campagna immerso nel verde, dotato di ampi saloni e spazi all’aperto generalmente utilizzato per lo svolgimento di ricevimenti, meetings, eventi, ecc. ecc., che i proprietari ci metteranno gentilmente a disposizione in forma completamente gratuita. Il pranzo e il servizio annesso è offerto anch’esso a titolo completamente gratuito.

A coloro i quali parteciperanno verranno successivamente fornite le indicazioni per raggiungere il casale con l’automobile; per eventuali partecipanti che raggiungeranno Roma in treno, stiamo cercando di offrire un “servizio navetta” – sempre a titolo gratuito – che collegherà in orario prestabilito, la Stazione Termini con il casale Anio Novus, e viceversa. Vorremmo adoperarci per coinvolgere soprattutto gli associati della zona di Roma, per un contributo di natura organizzativa, per lo sviluppo di ulteriori contenuti, e anche per gestire l’accoglienza di coloro i quali vorranno raggiungerci dalle località più lontane.

La giornata prevede tale scaletta:

  • ore 11:30 accoglienza dei partecipanti;
  • ore 12:00 saluti del Presidente dell’Associazione Italiana Narcolettici e Ipersonni;
  • ore 12:30 intervento di uno o più membri dell’equipe del Centro per la Diagnosi e la Cura delle Malattie del Sonno di Bologna;
  • ore 13:00 pranzo;
  • ore 14:30 spazio di confronto e scambio sulla narcolessia;
  • ore 17:00 saluti e commiato.

Abbiamo contattato lo staff di Ambra Angiolini (protagonista dello spettacolo teatrale e della commedia cinematografica dal titolo “Ti ricordi di me?”) per invitarla a conoscerci reciprocamente e a raccontarci il suo vissuto del personaggio che ha interpretato; avremo conferma della sua partecipazione alla giornata nella seconda metà di settembre.

Invitiamo dunque tutti a partecipare a tale incontro, pregando di dare conferma della propria partecipazione entro il 30 settembre 2014.

Per avere ulteriori informazioni, per confermare la propria presenza, per partecipare all’organizzazione della giornata, è possibile contattare:

  • Massimo STUFARA 335 786 0855 m.stufara@libero.it
  • Pierpaolo SCAVUZZO 347 892 1008 pierpaoloscavuzzo@gmail.com
  • Enzo SICHETTI 349 850 8611 enzasichetti@gmail.com

Vi aspettiamo numerosi!